Urban Center Bologna

Architecture and visual identity for the Urban Center of Bologna.

Identità visiva e allestimento
della mostra permanente dell'Urban Center di Bologna.
 
In collaborazione con RP Studio - Architetti Associati.
Spazio aperto
 
Raccontare la trasformazione della città è un processo dinamico. Alla base del nuovo concept di allestimento dell'Urban Center c'è l'idea di smaterializzazione dell’impianto della mostra permanente attraverso l'inserimento di strumenti digitali, come videoproiezioni mappate, tablet e monitor touch, per una una migliore qualità dell’interazione e semplicità di fruizione di contenuti complessi.
Nel nuovo allestimento il visitatore può muoversi liberamente scegliendo tra differenti livelli di approfondimento dei contenuti, fisici e digitali, delle politiche e dei progetti che interessano la città e il territorio.
Il percorrere e la sosta sono infatti le caratteristiche principali degli spazi urbani, la vita della città, del commercio, dello studio, del tempo libero e la dimensione immateriale dell’attraversamento del tempo e dello spazio virtuale. 
Per questo la mostra è stata pensata come un grande spazio aperto con pochi elementi ben riconoscibili, un boulevard da vivere, luogo non solo per apprendere e conoscere, ma per approfondire, ragionare, confrontarsi, elaborare.
Il percorso: accoglienza 
 
Il visitatore viene accolto al banco reception dove oltre ai materiali informativi cartacei sono disponibili tablet con la guida virtuale alla mostra per accedere a contenuti più strutturati e collegarsi ai contenuti web correlati, registrare un feedback, video o testuale, della sua visita.
sito web
materiale informativo
Il percorso: divisione in macrotemi
 
Tre postazioni interattive introducono alla mostra riassumendo le politiche per la città divise in tre macrotemi: Viva, Aperta e Verde. Le informazioni sono navigabili attraverso schermi touch, o pedalando con la bicicletta interattiva. La mostra continua attraverso i totem disposti lungo la parete, facilmente aggiornabili nei contenuti grazie a pannelli rimovibili e monitor touch.
Il percorso: plastico della città
 
Il grande plastico 3D della città riproduce in scala 1:4000 l'intera area metropolitana di Bologna, attraverso inforgrafica animata illustra, in modo preciso lo stato e l’evoluzione del territorio.  Il plastico, collocato in posizione centrale, ha funzione di indice e trait d’union tra i contenuti della mostra. 
La sosta: video proiezioni
 
Il visitatore può approfondire la visita sostando comodamente su comodi puf posizionati sotto grandi schermi sospesi nei quali sono proiettati video e infografica sui temi trattati dalla mostra. 
Back to Top